Spaghetto Quadrato con pannocchie, vongole, gamberi argentini e pangrattato

 

Adoro preparare i primi piatti soprattutto se sono a base di pesce. Sono semplici e soprattutto velocissimi!

Spesso uso la Pasta La Molisana perchè è corposa e allo stesso modo mantiene perfettamente la cottura.

Oggi voglio proporvi un piatto di mare gustoso e saporito!

Un primo piatto con pannocchie, vongole, gamberi argentini e pangrattato.

La pannocchia o cannocchia, forse più conosciuta come cicala di mare, è un crostaceo della famiglia degli Squillidae,  può raggiungere una lunghezza massima di 20 cm. All’interno del guscio ha una polpa corposa e saporita.

Un consiglio, prima di cuocere le pannocchie sciaquatele bene sotto l’acqua corrente e infine incidetela con un coltello sulla parte del guscio con un taglio verticale.

Ricordatevi di tagliare anche le zampette che si trovano sul ventre della panocchia. In questo modo sarà più semplice da mangiare.

Siete pronti? iniziamo 🙂

 

Spaghetto Quadrato con pannocchie, vongole, gamberi argentini e pangrattato

Per 4 persone

Ingredienti

  • 400 gr spaghetti quadrato la Molisana
  • 10 gamberoni argentini
  • 100 gr di vongole
  • 6 panocchie di mare
  • 1 zucchina rotonda (diventa cremosa)
  • 1 zucchina verde normale
  • 10 pomodorini pachino
  • 1 spicchio di aglio
  • pangrattato
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • ciuffetti di menta per guarnire

Preparazione

In un tegame fate rosolare lo spicchio d’aglio con l’olio.

Tritate una zucchina tonda, aggiungete i pomodorini tagliati a metà e i gamberoni.

Sciacquate le pannocchie sotto acqua corrente e incidete con un coltello un taglio verticale sul guscio.

Tagliate le zampette che si trovano sul ventre della panocchia e inseritele nel tegame.

Fate cuocere per qualche minuto. Aggiungete le vongole e continuate a cuocere a fiamma alta con coperchio.

Regolatevi con il sale.

Nel frattempo cuocete in abbondante acqua salata gli spaghetti.

Scolateli al dente e trasferiteli nel tegame.

Mantecate, bagnando eventualmente con un po di acqua di cottura, e cospargete con abbondante pangrattato.

Impiattate ogni singolo piatto e decorate con una fogliolina di menta. Servite.

 

Buon appetito.

Selene

 

4 Comments

  • zia consu ha detto:

    Adoro questo formato di pasta e con il pesce trovo che sia perfetto!
    Questo piatto di spaghetti mi fa venire fame anche a quest’ora e dopo colazione..puoi immaginare?!
    Grazie x essere passata dal mio blog a farmi visita e a presto!

    • Selene Mazzei ha detto:

      L adoro anche io da quando la prima volta l ho assaggiato! tiene bene la cottura ed è perfetta con il pesce 🙂
      grazie a te ^-^

  • amo qst piatti, non sai quanto! li faccio troppo poco spesso mannaggia!!! che voglia mi hai messo!!! anche alle 9 del mattino! 😀 un bacio a te e alla tua meraviglia

    • Selene Mazzei ha detto:

      Io al contrario li faccio sempre!! e cucino invece poco il ragù ad esempio perchè preferisco magiarlo dalla mia mamma ^-^

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *